maglietta.jpg

In che senso tardivo?

Ho dovuto superare i 50 anni per realizzare che mi piace camminare!
L'ho capito durante una vacanza a La Maddalena, quando, dopo l'ennesima "corsetta" umiliante (per velocità, durata e divertimento) mi sono detto "basta, smettiamola con questa ignobile farsa (cit.), da domani cammino!".
Il giorno dopo sono uscito di casa dicendo a Patrizia "vado a fare una passeggiata", e sono tornato dopo 8 km con una nuova passione ed una tendinite. La seconda è guarita, la prima invece è aumentata sempre di più.
Da allora ho allungato tempi e chilometraggi, con l'obiettivo di fare la Via degli Dei nella primavera 2021.
Questo blog, quindi, è il diario del mio percorso di avvicinamento al primo lungo cammino. Un percorso fatto di escursioni in giornata, trekking e camminate, con una particolare predilezione per l'appennino tosco-emiliano ed il Chianti.
Ah, dimenticavo, mi chiamo Marco.